Neve alle Cinque Terre video e foto

[aggiornamento del 2/2/2012]

Ecco una fotogallery fella nevicata di Ieri, 1 Febbraio 2012 Ringraziamo per le foto: Catherine Unger, Nicola Bordoni ( un applauso per la foto più bella a mio parere, che è questa accanto) l'associazione Riomaggioresi nel Mondo, Buongiorno Monterosso, SaveVernazza, associazione Vernazza Futura, Da Paulin, Andrea Paganetto, Marco Pasini, Anna Pasini.. e se ho dimenticato qualcuno ditemelo che lo aggiungo..

download

Ok, per chi è abituato alle alte vette innevate non sarà un grande spettacolo, ma da queste parti la neve sulle barche è un evento piuttosto raro.. Anche se la neve è poca la vista è comunque molto suggestiva e merita senz'altro video  e foto a volontà.  Tanto per specificare...l'ultima volta che abbiamo potuto vedere i paesi delle 5 Terre imbiancati fino al mare  ( per la verità allora di neve ce n'erano 15 centimetri! ) fu nel 1985.. Se volete contribuire con foto e video potete iscrivervi al nostro gruppo delle Cinque Terre su Facebook e uploadare tutto quello che volete...

Ecco il video

[ad]

ed ecco un link ad un altro video del 19 dicembre 2009 realizzato a Monterosso>>

E alcune interessanti foto di oggi a Manarola e Vernazza:

download (1)
(FOTOSTAR)- MANAROLA 01/02/2012 - ONDATA DI GELO IN ITALIA. NELLA FOTO MANAROLA. FOTO FOTOSTAR/ {TM News - Infophoto} Citazione obbligatoria {TM News - Infophoto} - MANAROLA 2012-02-01 (FOTOSTAR)- MANAROLA 01/02/2012 - ONDATA DI GELO IN ITALIA. NELLA FOTO MANAROLA. FOTO FOTOSTAR/ {TM News - Infophoto} Citazione obbligatoria {TM News - Infophoto} FOTOSTAR - (FOTOSTAR) MANAROLA: ONDATA DI GELO IN ITALIA CRONACA,BORGATA,MARE,TURISMO,VIAGGI,5 TERRE,CINQUE TERRE,BORGO RIVIERA LIGURE LEVANTE,PERTURBAZIONE,ONDATA DI GELO IN ITALIA,NEVE,MALTEMPO,INVERNO,MANAROLA,GELO,FREDDO,GELO012 - fotografo: Fotostar / TM News - infophoto

fotografo: Fotostar / TM News - infophoto

20120201112442-neve_cinque_terre Altre fotogallery complete a disposizione su www.cinqueterre.com/ita/photo_gallery
Close Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *