You are here: Home Golfo dei Poeti

Golfo dei Poeti

Lerici Golfo dei PoetiLerici è una delle perle del Golfo dei Poeti, antico borgo marinaro di pescatori e celebre località turistica e balneare. Il suo castello proteso sul mare, a chiudere il paese vecchio che si inerpica sulla collina, è conosciuto in tutto il mondo. Dal golfo di Lerici si possono ammirare spettacolari tramonti alle spalle delle dirimpettaie Portovenere, Isola Palmaria e Isola del Tino che chiudono il Golfo dei Poeti nella parte opposta occidentale. Le passeggiate sul lungomare, il mare e le spiagge, la storia del Castello, le calette immerse nel verde della macchia mediterranea e nell’azzurro di acque cristalline che si trovano lungo la costa, le meraviglie naturali da cartolina richiamano ogni anno turisti da ogni parte del mondo.

 

Lerici mareNel corso dei secoli a Lerici hanno soggiornato artisti e letterati come Lord Byron, Mary Shelley e Percy Bysshe Shelley, David Herbert Lawrence nella frazione di Fiascherino, attratti qui dalle bellezze paesaggistiche che diventavano fonte d’ispirazione per le loro opere. Ma la storia del borgo risale a molto prima, all’età etrusca quando si intuì l’importanza strategica del luogo come porto naturale. Nel Medioevo, Lerici divenne un importante centro commerciale per le merci che arrivavano via mare. Ma dal punto di vista storico c’è un precedente straordinario: nei pressi di Lerici nel 1987 il dodicenne Ilario Sirigu rinvenne alcune impronte fossili di 220 milioni di anni fa e furono attribuite a dinosauri ed altre creature estinte.

 

Lerici cosa vedere

lerici castelloCastello di Lerici: è la celebre fortificazione con forma poligonale, dominante sul promontorio roccioso del golfo. Fu costruito a partire dal 1152 e subì numerosi rimaneggiamenti ad opera delle repubbliche marinare di Genova e di Pisa che se ne contendevano la proprietà. Esso rappresenta uno degli esempi più significativi dell’architettura castellana della Liguria. Il castello e le sue vedute sono state dipinte da artisti da ogni parte del mondo ed è oggi un centro culturale ed espositivo. Si raggiunge o tramite ascensore dalla galleria sotterranea, o con una scalinata di 168 gradini oppure passando dai vicoli del paese vecchio. Una curiosità: all’ingresso, sulla destra, si trovano gli antichi proiettili in pietra da catapulta che nessuno è mai riuscito a rimuovere.

 

porticciolo LericiPiacevole la passeggiata sul lungomare fino al porticciolo ma, anche aggirandosi nel borgo antico, si fanno interessanti scoperte: la chiesa di San Francesco d’Assisi, il cui nucleo originario è del XIII secolo, l’Oratorio di San Rocco del XII secolo, numerose dimore signorili come Ca’ Doria che rappresenta un esempio intatto del tipico edificio nobiliare della Genova del Cinquecento, Ca’ Rugia, tipica casa-torre, Villa Padula, della scrittrice e baronessa Emuska Orczy Borstow. Tra le cose da fare non possono mancare i bagni nelle acque del golfo: la spiaggia più ampia si trova prima del paese, in località Venere Azzurra dove è situata anche la celebre Villa Marigola, poi altri stabilimenti balneari si trovano sul lungomare, mentre dietro il castello vi è una piccola spiaggia sassosa.

I dintorni

San TerenzoSan Terenzo: piccolo e incantevole borgo marinaro, situato poco prima di Lerici, è dotato di un arenile di sabbia fine e di un castello quattrocentesco che domina lo sperone roccioso all’estremità occidentale della baia. Del borgo si hanno notizie già nel Medioevo: intensi erano i traffici di vino e olio e vi aveva sede un ospitale. Secondo la leggenda, qui passò il monaco Terenzio in pellegrinaggio verso Roma. Il monaco fu assassinato dai briganti e i paesi della zona si contesero il diritto di averne la salma. Meta di artisti, primi fra tutti Percy Bysshe Shelley e Mary Shelley che avevano la loro dimora sul lungomare, ma anche Henry James, Lord Byron, Arnold Böcklin, Virginia Woolf, D.H. Lawrence, Gabriele D’Annunzio.

Info utili

Come arrivare a Lerici:

  • Auto: Autostrada A12 Genova – Livorno, uscita al casello di Sarzana a Km 6 e seguire le indicazioni stradali; autostrada A15 La Spezia – Parma, uscita al casello della Spezia a Km 5 e seguire le indicazioni stradali. Si ricorda che all’inizio del paese vige la zona di traffico limitato, alle rotonde proseguire per il parcheggio in località Venere Azzurra “La Valletta” dove sono disponibili numerosi posti a pagamento.
  • Autobus di Linea: Lerici è ottimamente servita dagli autobus del servizio di trasposto cittadino ATC La Spezia in partenza da La Spezia e Sarzana.
  • Battelli: orari e informazioni sul sito www.navigazionegolfodeipoeti.it

Parcheggi: Località La Vallata (Lerici), Loc. Carbognano (Lerici), Loc. Bagnara (San Terenzo), Via Milano (San Terenzo), P. zza Ghidoni (loc. Venere Azzurra), Parcheggio Erbetta (Lerici). Un comodo servizio di bus navetta a pagamento (1 € giornaliero) collega le area di sosta ai centri storici.

Punti informativi e Accoglienza Turistica: Venere Azzurra, Tel. 0187 969164, San Terenzo in Via Gozzano.

: Golfo dei Poeti Hotel Golfo dei Poeti Alberghi, Golfo dei Poeti Bed and breakfast. Lista di residence appartamenti agriturismo a Golfo dei Poeti Prenotazione online hotels a Golfo dei Poeti

  • Item thumbnail

    Novantadue anni…e non sentirli! Una tradizione che sfiora il secolo e ogni anno si arricchisce di nuove emozioni, oltre ad eventi collaterali che la rendono una delle kermesse più attese dal pubblico spezzino… e non solo. Si avvicina la prima domenica del mese di agosto, che anche per il 2017 coinciderà con la data del […]

  • Item thumbnail

    Novantadue anni…e non sentirli! Una tradizione che sfiora il secolo e ogni anno si arricchisce di nuove emozioni, oltre ad eventi collaterali che la rendono una delle kermesse più attese dal pubblico spezzino… e non solo. Si avvicina la prima domenica del mese di agosto, che anche per il 2017 coinciderà con la data del […]

  • Item thumbnail

    Novantadue anni…e non sentirli! Una tradizione che sfiora il secolo e ogni anno si arricchisce di nuove emozioni, oltre ad eventi collaterali che la rendono una delle kermesse più attese dal pubblico spezzino… e non solo. Si avvicina la prima domenica del mese di agosto, che anche per il 2017 coinciderà con la data del […]

  • Item thumbnail

    Novantadue anni…e non sentirli! Una tradizione che sfiora il secolo e ogni anno si arricchisce di nuove emozioni, oltre ad eventi collaterali che la rendono una delle kermesse più attese dal pubblico spezzino… e non solo. Si avvicina la prima domenica del mese di agosto, che anche per il 2017 coinciderà con la data del […]

  • Item thumbnail

    Novantadue anni…e non sentirli! Una tradizione che sfiora il secolo e ogni anno si arricchisce di nuove emozioni, oltre ad eventi collaterali che la rendono una delle kermesse più attese dal pubblico spezzino… e non solo. Si avvicina la prima domenica del mese di agosto, che anche per il 2017 coinciderà con la data del […]

I MIGLIORI HOTEL A Golfo dei Poeti

Altre strutture