Le Cinque Terre

Una stagione per tutti i gusti al Teatro Civico della Spezia

È nato insieme alla città e ne è diventato uno dei simboli più amati: stiamo parlando del Teatro Civico della Spezia, edificato nell’Ottocento e completamente restaurato negli Anni Trenta del Novecento, secondo il progetto di uno dei grandi dell’architettura dell’epoca: Franco Oliva, che per realizzazione della sua creazione potè contare anche sul talento di Augusto Magli, lo scultore capace di dare un nuovo volto ai palazzi in riva al Golfo.

Anche per il 2018 la stagione è ricca, e sono tanti gli spettacoli che potrete andare a vedere durante il vostro soggiorno alla Spezia, nella Liguria di Levante e nell’Alta Toscana, da cui il Teatro caratterizzato dai toni dorati e dalla magnifica cupola in ferro e vetro che lo sovrasta, è facilmente raggiungibile.

Si riderà, ci si commuoverà, si apprezzerano i grandi classici come le nuove produzioni, si passerà dall’opera alla musica leggera, il tutto grazie ai nomi più grandi della scena italiana, che hanno già iniziato a portare sul palco dell’edificio di piazza Mentana un successo dietro l’altro: Moni Ovadia, Claudio Bisio, Lorella Cuccarini, Giuseppe Cederna, Ale e Franz, Sergio Rubini, Luigi Lo Cascio e Marina Massironi sono solo alcuni dei big che dedicheranno alla città del Levante Ligure una tappa della loro tournée…ma non finisce qui: il sipario di velluto color oro si aprirà anche per dare spazio a pièce di teatro ragazzi e a protagonisti della scena dello spettacolo e della cultura locali.

Qui il calendario completo, con eventi di grande richiamo quali i musical “La Regina di Ghiaccio” , interpretato dalla “più amata dagli italiani” (16-17 gennaio) e “Diana& Lady D” con Serena Autieri (30 gennaio), l’opera con “La Bohème” di Puccini (24 febbraio), i miti di casa nostra quali i Nomadi, con lo show “Nomadi dentro” (27 febbraio) e la PFM con una data del loro “Emotional Tattoos Tour” (23 marzo) o le pièce interpretate da grandi artisti nati alla Spezia che hanno guadagnato la ribalta nazionale, come il grande Antonio Salines, protagonista di “Gente di facili costumi” (14 marzo), e la comicità made in Italy al femminile, con Teresa Mannino in “Sento la terra girare” (9 marzo) e Geppi Cucciari in “Perfetta” (11 aprile): http://www.teatrocivico.it/eventi/
Per info e prenotazioni:

Biglietteria, presso Urban Center di via Carpenino (sotto il teatro)
da lunedì a sabato 8.30 – 12.00
mercoledì anche il pomeriggio 16.00 – 19.00
Biglietteria on line: www.vivaticket.it
Email: urban.center@laspeziacultura.it
Tel: (+39) 0187 727 521

Vuoi goderti qualche giornata alla Spezia, fra i suoi musei, lo shopping e il suo bellissimo fronte a mare, in occasione delle date del Teatro Civico?

Ti proponiamo un pernottamento presso l’appartamento Arbaspàa, che si trova a pochi minuti a piedi dal teatro: http://www.arbaspaa.com/it/p/appartamento-arbaspaa

E approfittane per diventare un asso della cucina ligure, con le nostre lezioni di cucina, durante le quali potrai scegliere anche gli ingredienti delle tue ricette, guidato da uno chef professionista, al mercato della Spezia: http://www.arbaspaa.com/it/tour/corso-cucina-specialita-pesce-con-visita-al-mercato