Appunti di viaggio: La Spezia, Cinque Terre e dintorni (5)

La Liguria di Levante e la vicina Alta Toscana sono posti tutti da scoprire: prenditi qualche giorno per viverli insieme a noi e passerai una vacanza indimenticabile! Quali sono le esperienze migliori che potrai fare alle Cinque Terre, alla Spezia, in Val di Vara, Val di Magra e Lunigiana? Quali i suggerimenti da dare agli amanti dello sport e della natura? E dove andare per una notte animata fra Liguria e Toscana? Arbaspàa Tour Operator, post dopo post, continua a darti i suoi consigli su cosa visitare, a segnalarti le curiosità di queste terre meravigliose e - come se fossi un amico speciale - a dirti come divertirti e come rilassarti.

Ecco qualche nuovo spunto per te: sei pronto a prendere nota?

13) Preparare un pranzo a base di pesce come un vero ligure: lezioni di cucina Il pesce è il re della tavola ligure: fresco, appena pescato, di prima qualità, è uno dei prodotti migliori della gastronomia regionale. Sono tante le ricette locali che lo esaltano, insieme ai prodotti della terra con cui viene preparato. Hai la passione della cucina e ti piacerebbe metterti alla prova sotto la guida di un vero chef? Questo tour, uno dei più amati fra quelli organizzati da Arbaspàa, ti darà la possibilità di cimentarti ai fornelli realizzando con le tue mani un pranzo di diverse portate, ovviamente a base dell'ottimo pescato della zona. Ma non finisce qui: gusterai i tuoi manicaretti alla fine di questa esperienza in uno dei migliori ristoranti della città, che metterà a tua disposizione la sua cucina professionale e il suo cuoco. Per aggiungere fascino e un sapore spezzino al 100%, la lezione di cucina sarà preceduta da una visita al suggestivo mercato nel cuore della città: una delle attrazioni più amate dai visitatori, in cui acquisterete tutti gli ingredienti necessari per eseguire le ricette. Qui, tutti i dettagli del tour: http://www.arbaspaa.com/it/tour/corso-cucina-specialita-pesce-con-visita-al-mercato

14) Ammirare i laboratori e le esposizioni di scultura nella vicina Pietrasanta Scelta in passato come base da artisti del calibro di Igor Mitoraj e Fernando Botero - una seconda casa e base dei loro laboratori - , Pietrasanta è diventata negli anni la capitale versiliese della scultura: una cittadina incantevole e piena di vita, a poche decine di chilometri da La Spezia (raggiungibile sia dall'autostrada A12 prendendo l'uscita Versilia, che in treno, scendendo stazione di Querceta-Forte dei Marmi e successivamente un bus delle linee locali CAP). Marmo e bronzo, scalpelli e fonderie unite all'abilità sapiente degli artigiani: una produzione di opere a ciclo continuo, in atelier spesso aperti al pubblico, e non solo: Pietrasanta, grazie alle installazioni en plein air e alle innumerevoli mostre promosse, come quella dello scorso anno su Salvador Dalì, diffusa in tutto il centro storico e visitata da migliaia di persone, si è trasformata in un museo a cielo aperto. Non vi perdete il Museo dei Bozzetti nel Chiostro di Sant'Agostino (http://www.museodeibozzetti.it/). E, per ritemprarvi dopo l'escursione e le emozioni, concedetevi una pausa nei tanti locali à la page, frequentati da artisti e intellettuali. Segnate sul vostro taccuino di viaggio questa incantevole parentesi nell'arte della Versilia più autentica: un fuori programma di cui non vi pentirete!

15) Passare una notte rock alla Skaletta e allo Shake Non tutti lo sanno, ma la città della Spezia è una fucina del rock alternativo: indie, punk, garage…un fiorire di gruppi e di talenti sono nati in riva al Golfo dei Poeti all'insegna delle sonorità più energiche. I "Las Pezia Rockers" hanno scosso, e continuano ad animare come una scarica elettrica le notti dei locali e dei tanti che arrivano anche da fuori provincia per assistere ai concerti delle band locali, molte delle quali affermate anche sulla ribalta internazionale, come i Manges, i Peawees ed i King Mastino, e dei tanti ospiti in arrivo da tutto il mondo. Due sono i templi dove vi potrete scatenare sulle loro note, fino a fare le ore piccole: la storica Skaletta Rock Club e lo Shake Club, che organizzano live a prezzi contenuti e molti eventi gratuiti, compresi dj set. Per l'ingresso, è richiesta la tessera Arci, acquistabile ai botteghini

Controlla nelle pagine FB della Skaletta (https://bit.ly/2vtQRZv) e dello Shake (https://bit.ly/2HCm1Te) tutte le serate in programma.
Close Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.